giovedì 21 luglio 2011

Fresco ed esotico..... 3 suggerimenti intorno all'ananas....


Mi è sempre piaciuto l'ananas, ne amo il gusto nelle variazioni che vanno dalla freschezza e l'asprezza fino alla dolcezza.... mi piace la sua consistenza e al contempo la morbidezza.... è un frutto interessante, allegro e creativo, con un bel mix di proprietà, non solo organolettiche o estetiche: è infatti un frutto molto salutare...
Da qualche mese è entrato di diritto nella mia dieta quotidiana, lo compro sempre fresco (anche se l'immagine qui sopra rappresenta due fette di ananas in scatola, per ragioni puramente estetiche).
Oggi avevo voglia di giocare con quello che ormai è diventato un "compagno fisso" dei miei spuntini e vi propongo tre ricette che credo potrete trovare interessanti e soprattutto gustose.
Vi invito a provarle, ne rimarrete sorpresi....

TORTA ALL'ANANAS

INGREDIENTI:
160 gr di ananas
3 uova
190 gr di zucchero
150 gr di farina 00
70 gr di maizena
125 gr di burro
1 bustina di lievito per dolci
farina di cocco
zucchero a velo

PROCEDIMENTO:
Frullare tutti gli ingredienti con un mixer, versare il composto in una tortiera diam. 24 cm, cuocere in forno statico a 180° per 40 minuti.
Una volta raffreddata, cospargere con farina di cocco e poi con zucchero a velo. Decorare a piacere.





ANANAS PIE
Tanti anni fa una signora che si chiama Binny mi ha insegnato questo tipo di torta.... Donna interessante e cuoca eccezionale.... lei fa una splendida Apple Pie.... Qui di mio c'è la ricetta della Pasta Frolla e l'idea di cambiare frutto. Non so perché oggi mi sono svegliata così, con tutta questa voglia di ananas, ma so che se la Binny assaggiasse questa Ananas Pie sarebbe fiera di me, perché la combinazione tra la freschezza-morbidezza dell'ananas e la dolcezza-croccantezza  della Pasta Frolla è assolutamente intrigante e piacevole.... provare per credere.

INGREDIENTI:
una dose di Pasta Frolla per crostate
1 ananas o 1 confezione di ananas in scatola

PROCEDIMENTO:
Distendere la pasta su un foglio di carta forno dandole uno spessore di 6-7 mm e adagiare su una teglia bassa di diam. 24 cm.



Disporre sul fondo le fette di ananas ( anche qui ho usato ananas in scatola solamente per ragioni estetiche).


Con la pasta avanzata, aiutandovi usando parecchia farina, fate rotolare tra le dita pezzi di pasta creando pezzetti più piccoli.

Continuate finché non avrete esaurito tutta la pasta e con i pezzetti ottenuti ricoprite l'intero dolce.
Rigirate i bordi e schiacciateli con una forchetta.



Cuocere in forno statico a 180° per circa un'ora, fino a doratura.




La terza ma non meno importante ricetta è la confettura di ananas.... Io faccio confetture con tanti tipi diversi di frutta ma vi assicuro che questa è diversa e speciale.... ha un gusto davvero particolare. Inoltre la potete fare tutto l'anno..

CONFETTURA DI ANANAS

INGREDIENTI:
500 gr di ananas
450 gr di zucchero
1 mela
PROCEDIMENTO:
La sera prima mettere la polpa dell'ananas in una pentola e versare sopra tutto lo zucchero.
Il mattino successivo mettere sul fuoco e portare ad ebollizione. Cuocere per circa 40 minuti, fino al punto di gelificazione. Togliere dal fuoco, aggiungere la pectina, mescolare bene ed invasare ancora bollente.

3 commenti:

  1. Mmmh.. ¡riquísimos los 3!

    RispondiElimina
  2. Love "la torta".
    So sweet for a romantic dinner...
    N.

    RispondiElimina