sabato 29 dicembre 2012

Piccole portate della fortuna per il Capodanno 2013...



Come sarà il prossimo anno? Credo che la domanda verso la fine del precedente venga spontanea a tutti...
Essendo un'ottimista cronica, vi propongo qualche spunto ispirato dal numero 13 dell'anno che arriva, quasi universalmente riconosciuto come numero fortunato... sarà?

BIGNE' DELLA FORTUNA

Sono bignè giganti, cotti direttamente in questi grandi pirottini di foglie di banano. In effetti ho potuto verificare anche a Natale che i bignè vengono perfetti e sono pratici se sono cotti già dentro ai pirottini... ingenuamente non ci avevo mai pensato prima. Per il ripieno frullare 100 gr di tonno con 100 gr di robiola, si avrà una farcitura spumosa e gradevole.


FERRI DI CAVALLO CON OLIVE E PISTACCHI

Un altro stuzzichino per il cenone, veramente irresistibile: si tratta di una brisè farcita.
Preparare una pasta brisè lavorando nel mixer:
- 80 gr di farina 00
- 40 gr di burro
- 30 gr di grana padano grattugiato
- sale q.b.
- acqua fredda quanto basta per avere un impasto sodo (circa 30 ml)
Unire alla brisè:
- 150 gr di olive verdi snocciolate e tritate
- 25 gr di pistacchi sgusciati
formare un rotolo con la pasta, fasciare nella pellicola e riporre in frigorifero per mezz'ora.


Preriscaldare il forno statico a 200°.
Infarinare un foglio di carta forno e la pasta, stenderla nello spessore di un cm e tagliare delle strisce larghe 2 cm e lunghe circa 14 cm.


Dare ad ogni striscia la forma di ferro di cavallo e incastonare 9 perline di zucchero argentate. Cuocere per circa 30 minuti, fino a doratura.


QUADRIFOGLI DI RISO AGLI ZUCCHINI

Non vuol essere un primo, questo, assolutamente inadatto ad un cenone di Capodanno, ma un piatto di accompagnamento ad un secondo, preferibilmente crostacei.
Per 4 persone:
- 250 gr di riso
- 500 ml di brodo vegetale
olio extra vergine d'oliva
- burro
- vino bianco
- 100 gr di zucchini
- 1 spicchio d'aglio
- una manciata di pinoli
- grana padano
- sale
Cuocere gli zucchini a dadini con olio e aglio in padella a fuoco basso per 15 minuti, aggiungere i pinoli  e frullare, ottenendo una crema.


Far saltare qualche minuto il riso con il burro, aggiungere la crema di zucchini, 30 gr di grana padano a dadini, il sale e tutto il brodo. Mettere la pentola su un fornello medio e al minimo e cuocere per 14 min. Mantecare con burro e grana grattugiato per 10 minuti.
Mescolare e disporre nei piatti utilizzando dei tagliapasta a cuore, da riempire a cucchiaiate e decorare con fiori di zucchini tagliati a stella.


DULCIS IN FUNDO... BISCOTTINI PORTAFORTUNA

Devono essere carini e preziosi i dolci della fine e dell'inizio dell'anno, è un momento speciale...
Sono in pasta frolla per biscotti decorati, coperti da cioccolato plastico, adornati di perline (fissate con ghiaccia reale) e rifiniti con piccoli quadrifogli e ferri di cavallo.






E adesso... adorniamoci di perline anche noi...


indossiamo qualcosa di rosso...


e facciamoci gli auguri...

Buon Anno amici miei!

Potete trovare altre soluzioni adatte al Capodanno nell'etichetta: "Anche noi ogni tanto mangiamo salato"!
-


4 commenti:

  1. Quante belle idee da copiare!!!Grazie e ricambiamo di cuore di auguri!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie per gli ottimi spunti...ti ruberò l'idea dei bignè dentro i pirottini, non ci avevo pensato nemmeno io...Auguri di Buon Anno anche a te ed ai tuoi cari! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ma che belle idee originali!!
    Bravissima!!!
    Un abbraccio e auguroni di Buone Feste
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Vorrei averla io tanta positività!! Complimenti per queste idee davvero troppo carine! Un abbraccio e buon anno

    RispondiElimina