venerdì 13 aprile 2012

Metti una sera a cena... wedding cake? no, risotto alla marinara...


E' molto divertente giocare a scambiare dolce e salato... abbiamo fatto questo giochetto già a dicembre...
Come può essere quindi l'aspetto di un risotto in questa casa? Si è trasformato in torta anche lui, non è riuscito a sfuggire, eppur salato...
In cima a questa "wedding rice cake" ci sono anche gli sposini, una coppia di gamberi...


E' un risotto di mare a base di totanetti, gamberi e muscoli. Ho cotto i primi due insieme al risotto,  i muscoli invece cotti a parte, alla marinara, e aggiunti in seguito. Ho lasciato raffreddare il risotto e l'ho condito con olio extravergine d'oliva.
Ho foderato due stampi con la pellicola (se gli stampi hanno la cerniera è anche meglio), riempiti di riso per 2 cm, aggiunto internamente sul bordo degli stampi gli elementi per decorare (gamberi, totanetti e muscoli) e poi terminato di riempire gli stampi con il riso, pressando bene.
Si lascia riposare in frigo per mezza giornata e poi si capovolge sul piatto di portata, togliendo delicatamente la pellicola.
Si può guarnire con una crema fatta con 50 gr di tonno sott'olio, frullato con 100 gr di robiola, messa in sac à poche.
Servire a temperatura ambiente.





-

10 commenti:

  1. Francy, sei veramente geniale, questo piatto è a dir poco, fantastico...non vedo l'ora di copiartelo!!!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  2. un riso così bello e scenografico non l'avevo mai visto! Lo proverò perchè mi è piaciuto tantissimo.

    RispondiElimina
  3. Questa torta di riso non l'avevo proprio mai vista!!!^__^ originalissima! baci

    RispondiElimina
  4. la tua fantasia non ha limiti!!!! buonissimo e bellissimo!
    baci

    RispondiElimina
  5. bellissima idea, sicuramente anche buona!
    complimenti

    RispondiElimina
  6. sei proprio bravissima, buona e bella!

    RispondiElimina
  7. @Carolina
    @oui fleurs et maison: grazie! :)

    RispondiElimina