mercoledì 15 giugno 2016

Un mese insieme alle rose


Insieme alle rose e al loro profumo...
Mi è rimasto ancora in mente il profumo di tutte le rose di questo mese. Un po' le ho lasciate seccare e le tengo in un piatto proprio in questa stanza. Profumano ancora e si lasciano ricordare. 
Non sono rose qualunque: sono rose da sciroppo e il loro aroma è corposo, intenso. Ti rapisce. Messo insieme al cioccolato dà vita a un vero e proprio sequestro di persona, perché non riesci a liberarti... :)
Per tutto l'ultimo mese, finché sono state reperibili al mercatino biologico, le ho impiegate ogni volta che ho potuto e in questo post vi mostro cosa ne è venuto fuori, senza dar peso a ricette e spiegazioni tecniche. Altri dolci con le rose erano nel post del mese scorso.
Ad esempio le ho utilizzate insieme a questo pane con poco lievito, che faccio per colazione. In questo caso è rosa, sono presenti nell'impasto delle fragole frullate.


Una volta steso, l'ho stampato con un mattarello, per poi tagliarlo a rombi e triangoli.



Una parte di impasto ha accolto i petali di rosa...


Ecco l'aspetto dopo cottura:


Poi ho realizzato questo gruppo di dolci a tema, in parte ispirandomi alla rosa che è qui in vaso.




La torta più piccola è integralmente ricoperta di petali in pasta di cioccolato, mescolata con pasta di pistacchio.



Le piccole rose qui nell'alzata sono in ghiaccia reale, mentre al piano più basso ci sono cupcakes con rose in pasta di cioccolato.




Questa torta è glassata con un mix di ganache di cioccolato fondente e marmellata di fragole, decorata con piccole rose in ghiaccia reale e foglie di pasta di pistacchio.



Infine due torte simili, costruite nello stesso modo: il rivestimento del bordo esterno è in pezzi separati e poi sovrapposti di pasta di cioccolato fondente. Le rose hanno dato il tocco di colore e di profumo, un profumo che si sentiva anche al di fuori della scatola... davvero magico insieme al cioccolato.


Nella seconda torta, a due piani, i pezzi di pasta di cioccolato sono decorati da farina di pistacchio, invece che stampati e le rose ricoprono l'intera superficie.





La stagione di queste rose purtroppo è terminata, non resta che attendere l'anno prossimo...



-

2 commenti:

  1. La torta a due piani è bellissima..mi ricorda un cancelletto di legno che protegge un bellissimo giardino di rose. Bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. Thank you for what you said in a couple of previous posts about beauty being capable of generating beauty. It means a lot to me. Your work is beautiful and inspiring. Thanks again.

    RispondiElimina