domenica 24 agosto 2014

Vivaldi


Ogni volta che lavoro a qualcosa c'è una colonna sonora che m'ispira e mi tiene compagnia mentre poso finalmente le mani su ciò che prima era solo nella mente. Sono capace di ascoltare un pezzo decine di volte consecutivamente, se solo quel pezzo mi trasmette ciò che voglio sentire e mi aiuta a trasferirlo sul dolce del momento, un po' folle, ma efficace. Anche in questo istante, mentre scrivo, sto ascoltando la stessa musica. E' Vivaldi e mi ha tenuto compagnia un po' per tutta l'estate, così pieno di impeto e vivacità. Alcune note tranquille, molte vibranti, altre sembrano in grado di prendere il mio cervello e farlo girare come una trottola, stordendomi piacevolmente e dandomi una carica fuori dalla norma.
Vi propongo un estratto dell'Estate dalle Quattro Stagioni di Vivaldi, uno tra quelli che ho ascoltato più volentieri ed è con me stasera. Chiudete gli occhi...


Ho lì da luglio alcuni pezzi decorativi per fare una torta di mare. Sono rimasti abbandonati perché in realtà nel nord d'Italia quest'estate si è comportata come un autunno con molto brutto tempo e non ho più avuto nessuna voglia di fare un dolce di mare. Speriamo che mi torni, perché l'idea mi piaceva!
Così cambiamo strada, prendiamo un bel Van della Volkswagen (è un po' femminile... modello floreale ispirato da una phone case...) e andiamo a fare un giro in campagna, o meglio, in un bosco, dove gli alberi ci diranno in che stagione ci troviamo veramente, con il loro aspetto mutevole che si adatta al clima. Non potranno mancare anche i funghi, perché con l'umidità di quest'anno sono cresciuti in abbondanza. Infine proprio le quattro stagioni, interpretate in ghiaccia reale.
I biscotti sono in pasta frolla senza glutine, trovate la ricetta in questo post dedicato alla decorazione gluten free.


La copertura e la decorazione del Van sono in ghiaccia reale. La parte floreale è dipinta con colori in polvere diluiti con alcool a 95° per uso alimentare (per dipingere sulla ghiaccia non usate acqua, si rovinerebbe).


Per realizzare questi funghi ho utilizzato la pasta di cioccolato, decorata con ghiaccia reale. La stessa ghiaccia è servita a fissarli ai biscotti, precedentemente spennellati con del miele. In una ciotola ho messo farina di cocco e un po' di colorante verde in polvere (procedete gradualmente, senza esagerare con il colore, perché al cocco ne basta poco per tingersi, finché non otterrete la tonalità desiderata), mescolando bene per ottenere quella che sembra proprio erba. Dopo ho cosparso delicatamente i biscotti con il cocco colorato, che è andato ad aderire al miele.





Per fare i galletti ho usato un rigatore per petali.



I biscotti delle quattro stagioni sono in ghiaccia reale decorata con la tecnica wet on wet. Sopra ognuno ho sparso un po' di colore in polvere a secco quando la ghiaccia era ancora liquida, così le polveri colorate sono rimaste inglobate. L'albero è dipinto. Fiori, foglie e frutti sono in ghiaccia.


Autunno

Inverno

Primavera

Estate



-

martedì 19 agosto 2014

Luoghi e dolcezze: Portofino

Fa un po' effetto Portofino quando ci arrivi... Per noi liguri è un sei mia ma non sei mia tipico dei luoghi che "appartengono" ai turisti... (e rido pensando ai video sulla tipica accoglienza ligure...). C'è una sorta di freddezza, di distacco, una campana di vetro che la isola un pochino da noi...
Ho amato Portofino fin dal primo istante. Per molti anni, da bambina, ci sono arrivata solo dal mare, accompagnando mio padre a pescare con la sua piccola imbarcazione in legno, una barca di una volta, fatta a mano. Portofino che si rivelava dopo aver aggirato il monte era, è uno spettacolo che toglie sempre il fiato...



Più avanti negli anni, solitaria, ho amato arrivarci con la mia vespa o lo scooter, rigorosamente in stagione non turistica. "Oggi ho bisogno di vedere Paraggi e Portofino", pensavo. Salivo in moto e andavo, nelle miti giornate in autunno o in primavera... Prima di scendere si apre uno scenario che lascia sempre senza parole: è la nostra terra.



La strada lì è stupenda, quando arrivi a Paraggi il mare è di un colore unico e intenso, si avvicina al nero.




L'ultima volta ci sono andata in autunno, non in moto purtroppo, non la uso più... le foglie delle viti americane avevano colori strepitosi, da lì è nata questa torta autunnale e la voglia di fare di nuovo l'architetto, trasformando i biscotti in palazzi o viceversa, come preferite...






I biscotti sono in pasta frolla per decori, decorati con ghiaccia reale, pasta di cioccolato e pasta di zucchero (per le lenzuola mi serviva il bianco).












-

sabato 19 luglio 2014

Corsi disponibili 2014-15

E' arrivato il gran caldo e non c'è nulla che posso fare per tenere insieme me e i miei lavori in cioccolato, così vi propongo qualche anticipazione per la prossima stagione. A settembre - ottobre, caldo permettendo, aggiungerò qualche novità e via via i corsi per tutto l'anno.
Sono disponibile a tenere corsi anche in altre città, se avete la possibilità di occuparvi dell'organizzazione, altrimenti la sede normalmente è Genova.
Scrivetemi per ogni informazione che desiderate: dolcimaterieprime@gmail.com

CORSI DISPONIBILI
BISCOTTI DECORATI
Non c'è che l'imbarazzo della scelta tra tanti tipi di decorazione...



STENCIL CON GHIACCIA REALE
Su biscotti o su torta.


 TORTA MADREPORA
Tecnica in pasta di zucchero.

TECNICA A MURRINA
Su torta, minicake o biscotti.



PEONIA

FOGLIE AUTUNNALI

MAGNOLIA SOULANGEANA SU CUPCAKES

MARMORIZZAZIONI E MINERALI
Marmo, agata, rosa del deserto od onice su torta, scatole o biscotti.


SCATOLE DI BISCOTTI



Inoltre, i corsi al Cookie's cool per i bambini, a Genova in novembre: http://www.cookiescool.com/
-